18–20 MARZO

MOSTRA: SCULTURE DI RICHARD ZINON

Venerdi, 18–20 Marzo, 2016
Inaugurazione: Ore 19.00 - 22.30
19–20 Marzo: Ore 19.00 - 22.00

Studio 108, Firenze
Piazza della Passera (Oltrarno)
Via dei Sapiti 12/14R, Firenze 50125

 
 

 

1 Aprile

Reflections: Academic Drawings
& Paintings

by Susan Marshall

Opere di Susan Marshall
Venerdi, 1–9 Aprile
Inaugurazione: Ore 19.00–22.00
2–9 Aprile: Ore 15.30–19.00

Studio 108, Firenze
Piazza della Passera (Oltrarno)
Via dei Sapiti 12/14R, Firenze 50125

 

 

Susan Marshall è cresciuta a Los Angeles, California. Ha conseguito la laurea in antropologia presso la UCLA University nel 1966. Amante delle arti, ha studiato anche recitazione, danza e canto. La sua attività nelle arti visive è una seconda carriera per lei: è stata insegnante e ballerina principale nell’ Aman Folk Ensemble, una compagnia di danza etnica, interpretando balli dell’India, del Giappone, del Nord Africa e del Caucaso.

Nel 2008, Susan è arrivata a Firenze per imparare disegno e pittura tradizionali. Ha studiato alla Angel Academy per tre anni e recentemente ha conseguito il diploma presso la Russian Academy of Art.

Questa mostra include disegni e dipinti accademici eseguiti in queste due istituzioni.

Susan Marshall was raised in Los Angeles, California. She earned her BA degree in anthropology from UCLA in 1966. Passionate about the arts, she also studied acting, dancing and singing. Her involvement in the visual arts is a second career for her: she was a teacher and a principal dancer in the Aman Folk Ensemble, an ethnic dance company, performing works from India, Japan, North Africa and the Caucasus.

In 2008, Susan came to Florence to learn traditional drawing and painting. She studied at the Angel Academy of Art for three years and recently received a diploma from the Russian Academy of Art.

This exhibit includes academic drawings and paintings from these two institutions.

 
 

 
 

15 GenNaio

"Specchi e Spacchi"
Opere di
Fabio Massimo Faggi

Venerdi, 15 Gennaio, ore 18:00 alle 22:30
January 15, 6PM to 11:30PM

Studio 108, Firenze
Piazza della Passera (Oltrarno)
Via dei Sapiti 12/14R, Firenze 50125

 

  Glass Book  Fabio Massimo Faggi

Glass Book
Fabio Massimo Faggi

   

 

 

Saranno presentati prevalentemente Specchi Neri su cui risaltano grafie.

L'Arte qui espressa è prevalentemente concettuale ; ma la finalità estetica è necessità e ragione di ogni sua completezza.

Qualunque sia l'impulso che ne stà alla base ( dubbio, presunzione, ironia, gioia, disagio . . .  ) le opere esposte ambiscono a gratificare lo spazio in cui si manifestano nonché a spingere i pensieri e le interpretazioni della contemplazione fino alla massima possibile complicità tra Artista e Collezionista.

This occasion presents mainly Black Mirrors bearing graphic expressions.

The Art hereby is predominantly Conceptual; but its aesthetic elements are necessary to fulfill its complete purpose.

Whatever input may stand behind each piece ( doubt, presumption, irony, joy, discomfort . . . ), the works that are shown here aim at gratifying their spaces as well as at causing thoughtful contemplation to the maximum extent, so to favor the optimal and intimate complicity between the Artist and the Collector.

 
 

 
  TRIPI  Fabio Massimo Faggi

TRIPI
Fabio Massimo Faggi